LO CHEF CONSIGLIA
Cosa mangiare nel mese di dicembre

LO CHEF CONSIGLIA
Cosa mangiare nel mese di dicembre


LO CHEF CONSIGLIA
A DICEMBRE LE VERDURE DI STAGIONE

Dall’orto arrivano prelibatezze in ogni periodo dell’anno e il mese di dicembre non è da meno. Pur essendo freddo le verdure di stagione sono molte ecco quindi cosa chiedere se siete al ristorante.

I broccoli ad esempio sono ortaggi ricchi di sali minerali come calcio, ferro e fosforo ma anche vitamina C, B1 e B2. I broccoli hanno tantissime qualità, oltre ad essere importanti alleati nella prevenzione dei tumori, hanno effetti emollienti, diuretici, cicatizzanti, depurativi e vermifughi. Gratinati sono ottimi ma si possono utilizzare anche per sformati, per accompagnare primi piatti o come contorni.

Anche i cavoli maturano in questa stagione e sono pronti per allietare le nostre tavole. Ricchi di sapore e adatti a molte ricette, i cavoli sono fra gli ortaggi più nutrienti che esistano e hanno tantissime buone qualità. Non molti sanno che il cavolo è molto più ricco di ferro della carne rossa, ha proprietà antinfiammatorie ed è ricco di fibre. Un toccasana quindi per la nostra salute.

Fra i prodotti di stagione potrete richiedere anche tutto ciò che è a base di radicchio, finocchi, patate, cicoria, insalate, spinaci e zucca. Insomma la natura ci offre sempre tante prelibatezze, basta saperle cogliere!