I migliori vini toscani
Guida alla degustazione

News e curiosità 14 mag 2019

Selezionare dei vini e proporre una classifica dei migliori vini toscani non è affatto semplice.
La produzione di vino in Toscana è molto varia e bisogna dire che il livello qualitativo è molto alto.

Vediamo quelli che risultano essere i preferiti, non solo in Italia ma anche nel mondo, fra le nostre scelte nei ristoranti e nelle enoteche, quelli che scegliamo per accompagnare i momenti conviviali più importanti, che ci dedichiamo quando vogliamo farci un regalo o che rappresentano il regalo perfetto per chi sa apprezzarli.

Brunello di Montalcino DOCG


È composto da Sangiovese grosso al 100%, che nella sua zona di produzione viene appunto denominato brunello. Il suo colore è rubino tendente al granato; il profumo è intenso, elegante e persistente, con sentori di sottobosco, frutta a bacca rossa e confettura; il gusto è elegante e armonico, asciutto e con una grande persistenza aromatica.
È adatto all’invecchiamento, che può essere anche di decenni.
Oltre ad essere un ottimo vino da bere da solo, da meditazione, è perfetto in abbinamento con i piatti più strutturati della cucina tradizionale toscana, in particolare quelli a base di carni rosse e selvaggina. Sta benissimo anche con i pecorini toscani di media stagionatura.

Nobile di Montepulciano DOCG


È composto da un 70% minimo di Sangiovese, che in questa zona viene chiamato Prugnolo Gentile, a cui si possono aggiungere Canaiolo e Mammolo, che conferisce profumi floreali. Il Nobile è un vino di corpo, con un bouquet intenso di prugna, ciliegia e viola. I tannini sono intensi ma morbidi e l’affinamento in legno conferisce a questo vino rotondità.
Gli abbinamenti tradizionali del vino Nobile sono quelli con le carni: grigliate, arrosti e preparazioni più elaborate. Sta bene con i pecorini toscani stagionati e con primi piatti con ragù di carne piuttosto decisi.

Chianti Classico DOCG


È composto da Sangiovese per una percentuale che può variare dall’ 80% al 100% a cui si possono aggiungere, per un massimo del 20%, Canaiolo, Colorino, Cabernet Sauvignon e Merlot.
È un vino di corpo medio e bassa tannicità. In bocca si presenta asciutto, sapido e vellutato. Al naso offre profumi di frutti di bosco, floreali e anche speziati.
Si degusta al meglio in abbinamento a carni rosse alla griglia. Nella versione Riserva, è il compagno perfetto per piatti a base di selvaggina.

Bolgheri Sassicaia Doc


Uno dei cosiddetti SuperTuscan. È composto all’ 85% da Cabernet Sauvignon e al 15% da Cabernet Franc. Si presenta di colore rosso granato intenso. Al naso offre un bouquet raffinato, con profumi di frutti di bosco, aromi di macchia mediterranea, erbe officinali e note balsamiche. Al gusto è elegante e persistente, con una tannicità molto fine.
I migliori abbinamenti a tavola sono con le carni rosse arrosto, l’agnello e la selvaggina.

+39 0578 267096
info@locandadeitintori.com
42.989646,11.8680958
Piazza Bargagli 26/a, 53047 Sarteano (SI)
Martedì chiuso
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@locandadeitintori.com