Olio di Oliva
Come riconoscerne uno di qualità

News e curiosità 30 apr 2019

L’olio di oliva è sicuramente parte integrante della dieta mediterranea e la Toscana è una zona particolarmente amata dagli intenditori di olio, spesso però i nostri clienti e amici ci chiedono come è possibile riconoscere un buon olio di qualità.

Oggi vogliamo provare a rispondere brevemente a questa domanda con poche semplici regole.

• Regola numero1: osservate la fluidità dell'olio. Se è molto alta significa che avete un olio ricco di acidi grassi polinsaturi, molto simile all'olio di semi. Al contrario un buon olio di oliva non dovrebbe essere particolarmente fluido.

• Regola numero due: ANNUSATE! Sentite profumi di oliva e più in generale di verdura, erba o frutta? Allora molto probabilmente state per gustare un olio di qualità.

• Regola numero 3: Assaggiate e fate attenzione ai gusti di amaro e piccante, se sono presenti state gustando un buon olio di oliva.


L'olio che avete a disposizione possiede tutte queste qualità? Allora è un buon olio e potete utilizzarlo per cucinare e condire a vostro piacimento in tutta tranquillità.

+39 0578 267096
info@locandadeitintori.com
42.989646,11.8680958
Piazza Bargagli 26/a, 53047 Sarteano (SI)
Martedì chiuso
Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@locandadeitintori.com